TABELLA EASTON a cosa serve?

La Tabella Easton Serve, una volta che conosciamo l'allungo dell'arciere e il libraggio dell'arco,

per determinare la freccia più adatta per quel tipo di configurazione.

Quindi ci serve:

  • ALLUNGO 
  • POTENZA DELL'ARCO 

Come si usa:

La tabella e formata da 2 Parti nella prima parte abbiamo delle colonne e delle righe 

  • Le colonne indicano l’intervallo di lunghezza della nostra freccia, considerata dall’interno cocca al taglio.
  • Le righe indicano l’intervallo di libraggio che sviluppa il nostro arco.

Sulla Parte SINISTRA abbiamo gli archi Compound con i vari tipi di carrucole ed il loro libbraggio

Sulla Parte DESTRA abbiamo gli archi Ricurvi (Olimpico e Arco Nudo)

 tabella easton 1

Ora incrociando i dati delle righe con le colonne si individua in base al tipo di arco il gruppo di appartenenza delle freccie adatte al nostro libraggio e allungo.

Come avrete notato Abbiamo diversi Gruppi tipo : 00 01 02 T1 T2 T3 ... e così via.

Ora dobbiamo prendere la seconda parte della Tabella dove sono elencati tutti i gruppi e scegliere il gruppo che ci risulta dall'incrocio che abbiamo fatto nella prima parte 

tabella easton 2

tabella easton 3

IL Gruppo indica il modello di freccie e la tipologia (carbonioalluminioalluminio/carbonio) piu adatte alla nostra configurazione 

anche qui è diviso in Righe e Colonne 

Nella prima colonna è indicata il diametro della freccia.

Nella seconda colonna è indicato lo spine da scegliere. 


 Arcieri del Marghine